Il Viaggio

Sono una viandante di questa vita come tutti. Fin dalla giovinezza, ho sempre sentito l’anelito alla ricerca. Le suore del catechismo, fin da piccola mi guardavano con simpatia ma anche con una certa preoccupazione perché sapevano che ad ogni incontro … continua…

La coscienza

Lavorando sul nostro argomento principale, eros/thanatos, emerge spesso il termine “coscienza”. Parola questa abusata nelle varie discipline correnti. Abbiamo deciso quindi in gruppo di mettere in comune i nostri punti vista, i nostri saperi, le nostre esperienze, che in qualche … continua…

Riflessioni sull’amore

“L’Amore, a differenza dell’ego, è la nostra vera natura. È già dentro di noi, occorre solo lasciarlo emergere e fluire. In primo luogo verso noi stessi e poi verso il prossimo”. Questo Amore io credo che vada declinato, in ordine … continua…

La prova della porta

I problemi che ci riguardano o ci coinvolgono, indubbiamente, richiedono una nostra decisione finale poiché le loro eventuali ripercussioni ricadranno sulla nostra vita o quella di chi ci sta accanto. Questo breve testo “La prova della porta”  suggerisce di ascoltare … continua…

Riflessioni di gruppo

A partire dall’articolo “L’importanza del gruppo” si vogliono pubblicare i pensieri scritti da alcuni di noi. Gli altri di seguito: La Fede e la Ricerca L’importanza della porta Riflessioni sull’amore Questi pensieri sono il seguito ad alcune letture utilizzate dal … continua…

i movimenti dell’anima… i sentimenti

Ricevuto da Flavia Nell’ambito del lavoro di gruppo su Eros-Thanatos, mi sono soffermata sullo scritto del filosofo psicanalista Umberto Galimberti che considero un sensibile e competente interprete dell’inconscio e dell’animo umano. Mi ritrovo completamente nelle sue parole, che sanno esprimere molto … continua…

12 Fatica di Ercole: La cattura dei buoi di Gerione

Cari tutti, siamo così giunti al termine del nostro percorso di ricerca applicata, sicuri di essere ancora in cammino. La nostra è una piccola goccia del mare infinito (1), che in modo coraggioso ha traguardato la paura del non senso … continua…

Undicesima fatica di Ercole

Cari tutti, l’undicesima fatica inizia con la potente affermazione: “la singola fiamma deve accendere le altre quarantanove”. (7×7, un lambdoma). Questa volta Ercole, ormai realizzato ha la possibilità di ritornare sui suoi passi per aiutare i fratelli in cammino, portando … continua…

Ottava fatica di Ercole

Cari tutti, dopo aver riflettuto sui copiosi insegnamenti offerti dalla settima fatica, eccoci giunti ad affrontare l’ottava prova: la distruzione dell’idra di Lerna, dalle nove teste di cui una è immortale. Ercole parte per la nuova impresa portando nel cuore … continua…