La transizione

All’elemento acqua, viene associato anche il principio cosmico femminile, anima del Mondo, Madre per eccellenza, genitrice di vita. Materia della vita, sostanza della vita.
All’acqua viene associata anche la Luna, la “Signora Delle Acque”, perché domina “le acque” corporee, le acque degli oceani e i sentimenti e le emozioni.
L’acqua è quindi l’elemento dominante della materia.
Come è stato già accennato, siamo in un’epoca di grande Transizione.
L’Acqua ha dominato l’epoca che sta per terminare per lasciare il posto all’epoca, già iniziata, nella quale necessariamente dovrà dominare lo Spirito, il Fuoco.
L’Acqua e il Fuoco sono due delle energie spirituali di cui è costituito l’universo.
In questa epoca l’Energia spirituale del Fuoco diventa sempre più dominante.
Il fuoco è un elemento dinamico e genera trasformazioni: in particolare tende a purificare tutte le cose, le eleva a un livello di perfezione maggiore (operando una vera e propria trasmutazione); esprime la presenza della divinità, potenza invisibile ma primaria, incontrollabile, purificatrice, punitiva. L’energia che ne scaturisce è il Principio stesso della Vita.
Dal punto di vista simbolico l’elemento Fuoco è rappresentato dalla figura geometrica di un triangolo equilatero con il vertice verso l’alto.

fuocoAllude ad un moto discendente, di crescita o dilatazione, ad un’azione centrifuga, invadente e conquistatrice. Il Fuoco racchiude in se il principio maschile, che tutto permea e tutto vivifica.
L’elemento Acqua è rappresentato simbolicamente da un triangolo equilatero con la punta verso il basso.

acqua
Unendo il simbolo del Fuoco e il simbolo dell’Acqua, si forma una stella con sei raggi, comunemente conosciuto come esagramma. L’esagramma è il simbolo Divino, utilizzato sin da tempi remoti da tutte le tradizioni.
La Stella a sei punte è il simbolo dell’evoluzione e dell’involuzione, dell’eterna unione dello spirito con la materia.

esagramma2

 

Taggato , , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento