Educazione all’affettività

Comunicazione-efficaceNel gruppo dell’affettività con tutte le sue declinazioni, spesso, emerge il problema della comunicazione conflittuale o la mancanza di comunicazione. Questa è presente nella coppia, nella relazione con i figli e tra persone in genere. Tutto ciò mi rimanda a fare alcune riflessioni in merito. Tra le tante questioni e problemi che sono presenti, vorrei ora evidenziare la tematica dell’ascolto.


Si comincia da giovani, copiando i modelli famigliari, per poi rendersi conto, dopo sbagli, che la preparazione all’amore e alle sue esigenze richiede un’educazione complessiva della personalità. L’amore significa fare spazio dentro di sè a un’altra persona, aprirle la nostra anima ovvero lavorare sull’io sottoponendolo ad una specie di ginnastica. Fare spazio significa anzitutto ascoltare e, senza  silenzio interiore non è possibile. Per comunicare, non basta solo ascoltare qualche parola e poi dire subito la nostra, trasformando la conversazione in una partita di ping-pong o un match di pugilato.

Per l’amore maturo è indispensabile un’educazione spirituale. L’amore maturo richiede capacità di ascolto, quindi silenzio interiore, e predisposizione all’accoglienza. Questo non significa necessariamente una educazione religiosa, perchè questa è una delle tante vie della spiritualità. La filosofia, le arti, la natura, sono a loro volta pratiche per la costruzione del silenzio interiore  Ciò che conta è disciplinare la nostra capacità di attenzione.

Le-3-regole-della-comunicazione-efficace-754x494Per qualcuno che ha orecchie solo per sè si tratta di mettere a tacere il proprio protagonismo che ostacola l’attenzione. Per qualcun altro si tratterà al contrario di vincere l’apatia e la pigrizia che pure impediscono l’attenzione e così aprirsi alla trasformazione dell’ego richiesta dall’amore.
Per imparare a comunicare, quindi, abbiamo bisogno, tutti, di esercitare la volontà nella consapevolezza di poter realizzare la realtà più importante della vita che si chiama: Amore in azione.

Taggato , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento