Diagramma analogico

A cura di Gabri

STATI DI MATERIA/STATI DI COSCIENZA

foto diagramma

Come potete vedere dal diagramma, qui viene rappresentata l’analogia dell’acqua, che rappresenta la nostra coscienza e la sua evoluzione.
La nostra coscienza è costantemente in espansione, in evoluzione, grazie alla nostra capacità di apprendere dalle esperienze, dagli insegnamenti che costantemente la vita ci propone e  impone.
L’acqua quando è allo stato solido, il ghiaccio, rappresenta l‘umanità allo stato primitivo, quando era agli arbori della propria storia.
La stessa cosa accade per ogni essere umano, da neonati, da bimbi , viviamo nella simbiosi, nella dipendenza, convinti di essere al centro del mondo, per poi divenire sempre più grandi, consapevoli di noi e degli altri.

g01

Con le ere, per l‘umanità e per ogni singola persona, gli apprendimenti portati dalle esperienze nel tempo,  possono essere analogicamente, rappresentati dal fuoco, che posto sotto il ghiaccio, lo trasforma in acqua, ed a poco a poco, una volta raggiunti i 100 gradi, con il fenomeno dell‘ebollizione, lo trasforma in vapore acqueo.
Questa è la nostra storia, tutto si trasforma, tutto evolve. Da uno stato, diciamo, grezzo, veniamo trasformati , diventando sempre più eterei, sottili, luminosi.
Il fuoco è la vita, con tutte le esperienze, che insieme alla nostra volontà di migliorare, di crescere, di ampliare gli orizzonti della nostra coscienza, ci permette di comprendere profondamente, la bellezza dell‘esistenza. Ci permette di comprendere e vivere la profonda certezza dell‘unione di tutti i regni della natura. Ci permettere di comprendere e vivere la reale fratellanza dell‘umanità.

Taggato , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Una risposta a Diagramma analogico

  1. Pingback:Il primo convegno di AMAEleusi - Eléusi

Lascia un commento