Arrivederci Lucilla

IMG-20170616-WA0000Cara Lucilla
da tempo volevi dare il tuo contributo al Gruppo circa l’argomento che ancora ti interessava e coinvolgeva. Il processo di restituzione era un argomento da te molto frequentato attraverso le tue ricerche in quanto studiosa dei mondi spirituali.
La tua presenza tra noi si è fatta più forte soprattutto da quando in ospedale ti sei avvicinata così tanto alla porta del trapasso. Lì hai potuto sperimentare quell’esperienza che molti chiamano di pre-morte. Nel tuo stato di incoscienza hai potuto vedere e sentire. Ricordiamo con gratitudine quante volte ci hai sollecitato a scoprire con te quanto ti era accaduto. Avevi ancora così tante domande sulla vita! Così tante domande sulla morte, che volevi condividere con noi anche da lontano. Il Gruppo ti si stringeva attorno nei momenti di difficoltà e tu lo sapevi, lo sentivi, quanto valore potesse avere questo. Ora sei al di là del velo e ti pensiamo attenta, curiosa come sempre a scoprire le nuove realtà. Pensiamo anche che in qualche modo vorresti dirci, rivelarci cose che per ora non ci è dato sapere. Sappiamo però che il modo lo troverai per continuare ad aiutarci ed amarci. Tutti ormai sappiamo che nessuno muore veramente in questa nostra dimensione se rimane ancora nel cuore di qualcuno. Grazie Lucilla, arrivederci.
Gabri

maxresdefaultCara amica, hai passato quella porta, quella che ti ha portato nella Luce, oggi sai la verità e puoi vedere tutto. Ti vedo, bella, sorridente, spero tu abbia raggiunto la serenità, la pace e l’armonia.
Al di là dei limiti dello spazio e del tempo la tua interiorità continua a vivere, a essere. Sei in viaggio, il tuo viaggio interiore, il più importante, quello dell’anima, della spiritualità.
Oggi sei libera dal corpo che ti faceva soffrire, dalla dipendenza della materia. E io voglio fare un viaggio nei ricordi per non dimenticare la tua forza e la tua generosità, sapevi dare tanto, sempre.
Molti sono i ricordi che abbiamo condiviso. Sei stata una sorella.
Gianna

Taggato , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.